Alta Via di Dobbiaco

Valle San Silvestro - 33km - 1800m - Medio

Descrizione del Giro:

Quest’alta via, lunga circa otto chilometri, non difficile ma faticosa per i continui saliscendi, si svolge in un paesaggio stupendo sulla cresta spartiacque: da una parte si vedono il gruppo delle Vedrette di Ries-Aurina, i monti di Casies e quelli austriaci del Defereggen. In direzione opposta si ammirano le Dolomiti di Braies, di Sesto e di Lienz. Si parte da Valle San Silvestro, poco sopra Dobbiaco, e dopo aver percorso l’omonima valle, si guadagna il Markinkele con una delle più belle salite dell’Alto Adige. Da qui è un susseguirsi di saliscendi lungo l’esile sentiero che segue la cresta di confine superando il Sasso Plancia, il Corno ed il Cornetto di Fana, il Corno Alto, sempre sul filo dei 2500 metri. A quota 2200 metri si lascia l’Alta Via e si supera a sinistra uno steccato scendendo per la massima pendenza verso una piccola malga (Dosso Gallina – Hühnerspiel). Il sentiero entra nel bosco e dopo qualche tratto quasi invaso dalla fitta vegetazione, perde rapidamente quota fino a riportare al punto di partenza.

Scarica