Latemar

Obereggen - 45km - 1900m - Difficile

Descrizione del Giro:

Giro un po’ più “pepato” rispetto a quello proposto dalle guide del luogo. Da Obereggen al Passo Feudo è un po’ faticoso ma si arriva agevolmente su asfalto e sentiero. La lunga discesa per Predazzo è banale e quindi abbiamo optato per la Valbona, attraversando il fosso del Rio Gardonè salendo a 2100 metri fin sotto la Cima Feudo (60 % a spinta!). Da lì però una lunga discesa in “scorbutico” single track per la zona Feudale e Rio Vardabe ha ampiamente ripagato la fatica fatta per conquistarla. Peccato che abbiamo lasciato per errore, in zona Malga Vardabe, il sentiero che avremmo dovuto seguire fino a Mezzavalle, per fare invece un banale stradone prima sterrato e poi d’asfalto (!!!) fino a Predazzo. La strada per Passo Costalunga è ancora lunga ed una sosta c’è da farla (noi l’abbiamo fatta volentieri). Dal passo si prende il sentiero n° 21 (Labirinti) che sale fin sotto i bastioni del Latemar e con lunghi saliscendi e bella discesa finale riporta ad Obereggen.

Scarica