Arette

Muccia - 46km -1200m - Facile-Medio

Descrizione del Giro:

Si parte da Muccia (o da Pievebovigliana) diretti verso Nemi e Cupi da dove inizia il lungo tratto sterrato, panoramico, con saliscendi, che fa, sopra le alture, il giro del Santuario di Macereto (XVI secolo). Il panorama, splendido, è sempre dominato dall’imponente gruppo del Monte Bove. Nei pressi del Valico delle “Arette” si possono notare le antiche aie od “are” di pietra dove si effettuava la battitura del grano. Si sale poi al Monte Poggiolo e dopo una bella e tecnica discesa si arriva alla provinciale proveniente da Taro. Si sale per circa 700 metri fino alla Chiesetta della Madonna Aguzza da dove, con i lunghi saliscendi della Costa di Carpeneta, si arriva a Pievebovigliana.

Scarica