Castelmanardo

Pintura di Bolognola - 21km - 1200m - Medio

Descrizione del Giro:

Escursione intorno al Monte Castel Manardo, in alta Val d’Ambro, in una delle zone più interessanti e suggestive del Parco Nazionale dei Monti Sibillini. In passato questi luoghi hanno vissuto guerre e lotte sanguinarie per questioni di sconfinamenti, possesso di pascoli o di fonti. Sullo sperone roccioso detto “Le Roccacce”, sorgeva il castello del Conte Mainardo di Siffredo, che nel 977 ebbe dal Vescovo di Fermo la concessione di possedimenti nell’alta valle al fine di contrastare la potente Abbazia di Farfa con una presenza laica a lui vicina. In seguito il castello fu usato dai vissani per il controllo dei pascoli del versante adriatico, baluardo fortificato durante e le continue liti tra Visso e Montefortino, che terminarono solo nel 1514 quando fu raggiunta una pace duratura. Tecnico il sentiero in discesa dalla Forcella Angagnola per il Casale Rinaldi e particolarmente ripido il tratto finale delle Porte di Berro.

Scarica