Forca di Giuda-Poggio di Croce

Forca di Giuda-Poggio di Croce - 15km -7000m - Facile-Medio

Descrizione del Giro:

In una toponomastica a dir poco inquietante (Passo Cattivo, Infernaccio, Pizzo del Diavolo, Lago di Pilato….) legata a storie fantastiche e misteriose delle quali ne sono ricche i Monti Sibillini, non poteva mancare una “Forca di Giuda”. E’ una sella erbosa a 1798 m. situata tra Monte delle Rose e Monte Patino. Per la sua posizione tra la Val Castoriana e la Valle di Rapegna rappresentava un’importante via di comunicazione tra Norcia e Visso soprattutto per il bestiame. Si raggiunge abbastanza agevolmente con la carrareccia che fa parte del Sentiero Italia e con un breve tratto del G.A.S. Dalla Forca di Giuda, superando in portage il Monte delle Rose (1861 m.), si arriva alla vetta del Poggio di Croce (1833 m.), con splendidi panorami su Castelluccio e i Piani. Proseguendo per il sentiero di cresta lungo Coste la Prata, arrivati alla sella col Monte Veletta si scende nel bosco di Canatra e quindi si ritorna a Castelluccio.

Scarica